19 Novembre 2020

AndroDay 2020: “Non fermare le tue cure: per il cancro non c’è lockdown”

Sempre più pazienti hanno sospeso terapie e visite di controllo per paura del contagio da Coronavirus. Ma in una patologia come il tumore alla prostata questo significa ritardi nelle diagnosi o addirittura in quadri clinici peggiori. Per questo Fondazione PRO dà il via alla campagna “Non fermare le tue cure: per il cancro non c’è lockdown” con un testimonial d’eccezione: l’ex allenatore della Juventus Massimiliano Allegri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE