11 Febbraio 2021

Covid: ECDC, dopo i vaccini tenere misure protezione in ospedali

Roma, 11 febbraio 2021 – Anche con il vaccino anti-Covid somministrato agli operatori sanitari o ai pazienti, le misure di prevenzione e controllo contro il contagio vanno comunque mantenute per evitare focolai, sia negli ospedali, che nelle strutture di lungo-degenza, come le Rsa. A precisarlo è il Centro europeo per il controllo delle malattie (Ecdc) nell’aggiornamento delle sue linee guida. Sulla base dei dati preliminari sui vaccini, e la possibilità che siano meno efficaci contro alcune delle varianti che si stanno diffondendo in Europa, gli operatori sanitari vaccinati vanno comunque considerati come potenzialmente in grado di infettarsi e trasmettere il virus SarsCov2. Gli anziani ospiti delle Rsa sono ad alto rischio di morte e complicazioni se contagiati, e potrebbero comunque aversi dei focolai in queste strutture anche dopo le campagne vaccinali, visto che il massimo della protezione si raggiunge diverse settimane dopo la vaccinazione. Nei paesi europei con un sistema di sorveglianza sulle strutture sanitarie di lungo-degenza, si è visto che circa il 5-6% delle morti tra tutti i residenti sono da attribuire al Covid.

Anche gli operatori sanitari sono ad alto rischio di infezione: si stima che siano 3,4 volte più a rischio delle altre persone. Ecco perchè, rileva l’Ecdc, l’uso dei dispositivi di protezione è di fondamentale importanza per proteggere i servizi sanitari e mitigare l’impatto dell’infezione sulle fasce più a rischio. Le misure di prevenzione e controllo anti-contagio da Covid nelle strutture sanitarie sono una priorità immediata per proteggere pazienti e operatori sanitari, salvaguardare i gruppi a rischio, rallentare la richiesta di operatori sanitari specializzati e posti di terapia intensiva, minimizzare la fuoriuscita di casi ad altre strutture sanitarie e comunità. E le strutture di lungo degenza, precisa l’Ecdc, dovrebbero designare dei responsabili o dei gruppi che si occupino di gestire le misure di prevenzione e controllo, la formazione e le forniture di dispositivi di protezione, oltre che la sorveglianza.

- Vedi tutti gli articoli

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE